Oggi inizia ufficialmente il calciomercato che si concluderà, come detto nelle ultime settimane, non più a metà gennaio ma fino alla fine del mese, quindi il 31. Il girone di andata è terminato, ed è arrivato il momento per le compagini di Serie A di tirare le somme e capire se qualche innesto in rosa possa far bene, per raggiungere alla fine del giro di boa l’obiettivo prefissato.

Rodrigo De Paul (Udinese)

Naturalmente il ds Monchi e la sua Roma non vogliono farsi trovare impreparati, infatti in questi giorni sono spuntati alcuni nomi ai quali Monchi sarebbe interessato. Il giocatore in cima alla lista del ds spagnolo sembrerebbe essere il centrocampista dell’Udinese Rodrigo De Paul, quest’ultimo autore del gol che ha visto i giallorossi sconfitti in quel di Udine.

Analizzando la situazione contrattuale del giocatore argentino classe ’94, l’ operazione sembrerebbe molto difficile, dato che Rodrigo De Paul ha rinnovato da poco il suo contratto con i bianconeri, fino al 2023. La famiglia Pozzo ha fissato il prezzo del cartellino a circa 30 milioni di euro. La volontà dell’Udinese è quella di trattenerlo fino a giugno, ma la volontà di Monchi e’ di prelevarlo già a gennaio.

Il rullino di marcia di Rodrigo De Paul e’ a dir poco fantastico, nelle diciotto partite giocate i  questo girone di andata e’ andato a segno per ben sei volte collezionando anche due assist.

Andersen (Sampdoria)

Altro obiettivo del ds giallorosso è Andersen della Sampdoria, al quale è interessata fortemente anche l’Inter di Beppe Marotta. La squadra giallorossa valutando il girone di andata ha mostrato molte lacune per quanto riguarda la fase difensiva, l’unico che è sembrato in grado di reggere la pressione e soprattutto di reggere il pacchetto difensivo dei centrali e’ stato Kostas Manolas. Fazio è un lontano parente dello strepitoso giocatore dea passata stagione, Juan Jesus si fa sempre trovare pronto ma anche lui a volte ha delle amnesie che risultano fatali e infine Marcano, praticamente mai utilizzato dal tecnico Eusebio Di Francesco. Andersen sembrerebbe essere il profilo giusto per lo scacchiere giallorosso. Vedremo cosa ci riserverà questa sessione di mercato.