Mancano poche ore alla conclusione del mercato e, durante la conferenza stampa di N’Zonzi di ieri, Monchi ha ribadito che il mercato in entrata è chiuso a meno di clamorose opportunità last minute. Avendo una rosa fin troppo numerosa, ora si punta alle cessioni: Gonalons, Zaniolo e Coric sono sulla lista in uscita. Il primo, dopo l’arrivo di N’Zonzi ha visto chiudersi tutte le possibilità di vedere il campo nella stagione che sta per iniziare, dunque starebbe pensando ad un cambio di squadra; il secondo, data la sua giovane età e l’abbondanza di centrocampisti, non vedrebbe spazio per mettere in mostra le qualità dimostrate; il terzo, stessa situazione di Zaniolo: ci sono troppi centrocampisti prima lui nelle gerarchie di Di Francesco.

Gonalons al Siviglia

Gonalons sembrerebbe molto vicino al Siviglia che, dopo aver ceduto N’Zonzi alla Roma, starebbe cercando un nuovo mediano. Il francese, dopo il rifiuto di alcune squadre inglesi, gradirebbe il club spagnolo come ultima (e ormai unica) alternativa.

Zaniolo e Coric

I due giovani neo arrivati a Roma sembrerebbero destinati a partire in prestito sia per una questione anagrafica (per “farsi le ossa”) sia per la grande concorrenza che c’è nel loro ruolo.

Per Zaniolo ci sono già numerose squadre di Serie A pronte ad accaparrarsi il talento italiano; tra tutte ci sono Empoli, Frosinone, Spal, Cagliari e Chievo.

Per Coric, invece, si sta pensando se trattenerlo date le qualità dimostrate nel pre-campionato, oppure mandarlo in prestito per fargli assumere quella consapevolezza che solo il campo giocato può dare che lo renderebbe definitivamente maturo e pronto per una piazza come Roma.