L’attuale portiere romanista, ora infortunato, sarebbe nei pensieri di Diego Simeone per sostituire il secondo portiere Grbic, che sarà ceduto.

Ai box da maggio a causa di un infortunio alla spalla rimediato contro il Manchester United in Europa League, il portiere Pau Lopez sta recuperando per farsi trovare pronto ai nastri di partenza della prossima stagione. La maglia che indosserà il portiere spagnolo, tuttavia, potrebbe non essere quella della Roma.

A fare dei ragionamenti su di lui sarebbe stato l’Atletico Madrid che, con ogni probabilità, dovrà sostituire Grbic nel ruolo di vice-Oblak, in procinto di essere ceduto a un club che lo faccia giocare con continuità. La formula gradita ai madrileni, nel caso la Roma decidesse di privarsi dello spagnolo, sarebbe quella del prestito oneroso con opzione di riscatto da esercitare in presenza di certe condizioni. I Colchoneros sono alla ricerca di un secondo portiere affidabile, e lo hanno individuato in Pau Lopez.