In questa sessione di calciomercato, sicuramente, le trattative più importanti sono quelle legate ai centravanti, in particolar modo per le big del nostro campionato: Juventus, Inter, Napoli e Roma. Tutte e quattro legate da un’incognita, chi sarà il “Puntero” della stagione 2019/20?

L’unica cosa certa, per ora, è che l’Inter e Conte non hanno avuto ripensamenti su Mauro Icardi ormai fuori dal progetto nerazzurro. L’attaccante argentino però ha già un’accordo con i Campioni d’Italia (7,5 milioni e mezzo a stagione per 5 anni), i quali hanno mostrato nelle ultime settimane particolare interesse nei confronti di un’altro “bomber” corteggiato tutt’ora da Conte e dalla società milanese, parliamo di Romelu Lukaku il centravanti del Manchester United. Juventus, che ha fatto passi in avanti per il giocatore belga e che potrebbe inserire nella trattativa anche Paulo Dybala, il quale farà ritorno tra qualche giorno in Italia. Se il club bianconero dovesse soffiare da sotto il naso il “desiderio” di Antonio Conte, Dzeko resterebbe l’unica pista percorribile dato che il bosniaco ha da tempo un’accordo con il club nerazzurro. Infine la squadra partenopea parteciperebbe a questa girandola di attaccanti fiondandosi proprio su Mauro Icardi.

A tal proposito, anche la Roma è coinvolta in questa corsa all’attaccante. Con la probabile, ma non sicura, partenza di Edin Dzeko direzione Milano, ai giallorossi servirebbe un centravanti. Ed è per questo che da quasi un mese il nome più caldo legato alla Capitale è quello del “Pipita” Gonzalo Higuain. Quest’ultimo però non ha alcuna intenzione di lasciare Torino dove ha ritrovato anche il suo mentore Maurizio Sarri. E’ evidente però che l’ex-attaccante del Chelsea non rientra nei piani del club bianconero.

In questi giorni Petrachi incontrerà l’entourage di Higuain. La giornata di ieri ha avvicinato ancora di più l’attaccante argentino alla Roma: Gonzalo diventerebbe il leader della squadra e dello spogliatoio giallorosso. ma per sbloccare la trattativa ci vorrà ancora del tempo. Il fratello del “pipita” Nicolas è atteso in Italia in questi giorni.

L’accordo economico con la Juventus sarebbe di 36 milioni di euro, 9 per il prestito e 27 per l’obbligo di riscatto. Il giocatore ha altri due anni di contratto con i campio d’Italia dove guadagna circa 7.5 milioni di euro a stagione. La società giallorossa è arrivata a 5 milioni per quattro anni per un totale di 20 milioni.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *