Rinnovo Dybala

In casa Juventus dopo il successo in Champions c’è la sfida al Milan, ma è la questione rinnovo Dybala ad essere ancora aperta.

Paulo Dybala, contratto in scadenza il prossimo giugno, è andato in gol anche in Champions, dopo averlo fatto in Serie A: ora tutto l’ambiente bianconero aspetta la firma sul rinnovo del contratto.

Secondo quanto ricostruisce la Gazzetta dello Sport, la firma dovrebbe essere questione di ore: è atteso nel fine settimana un altro incontro tra Cherubini e Jorge Antun e potrebbe essere quello decisivo. Il procuratore di Dybala è a Torino da fine luglio e la trattativa potrebbe essere giunta al termine. Entrambe le parti vogliono il rinnovo, ma la proposta economica dei bianconeri non aveva ancora scalfito il portafoglio dell’ex Palermo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>Esclusiva CS, Nicola Binda: “Roma, Milan e Fiorentina progetti interessanti, Juventus che delusione”

Rinnovo, Dybala al centro della Juventus

Rinnovo Dybala

Il rinnovo di Dybala è sicuramente una priorità in casa bianconera, a chiarirlo ancora una volta è stato Nedved nel post gara di Champions: “La Juventus ha messo Dybala al centro del progetto: puntiamo su di lui e cercheremo di chiudere con la firma. E’ un giocatore troppo importante per noi”.

Anche la nuova dirigenza che oltre a Nedved vede ora nei posti di comando Cherubini e Arrivabene ritiene Dybala indispensabile, ma la proposta economica è inferiore rispetto a quella presenta pre pandemia da Paratici: 12 milioni annui. Al talentuoso argentino sono stati proposti 7 milioni più 2 di bonus, non così facile da mettere a referto. Dybala continua a chiedere 10, vuole essere oltre che il giocatore più importante quello più pagato della rosa. De Ligt attualmente guadagna 8 più bonus…

Si guarda con un certo ottimismo ad un’intesa, anche se per ora non è così vicina…