Emiliano Rigoni torna a giocare in Serie A: sono in corso le viste mediche con la Sampdoria. L’argentino arriva dallo Zenit Pietroburgo in in prestito con obbligo di riscatto a dieci milioni di euro quando saranno raggiunte le quindici presenze.  L’anno scorso una breve esperienza all’Atalanta, da a gosto a gennaio, con 2 reti realizzate.