Dato che la trattativa per Balotelli sembra essersi arenata (per adesso), Faggiano ha già pronto un piano b: si tratta di Kevin Prince Boateng, di ritorno dalla negativa esperienza al Barcellona, dove ha giocato davvero poco. Per ora é solo una voce, ma l’interessamento c’è, e se la trattativa per Balotelli dovesse fallire, Faggiano proverà sicuramente a portare a Parma l’ex Milan.

Boateng è molto duttile: può giocare sia come mezzala che come punta o trequartista. A Sassuolo era il tipico Falso nove, ruolo che ha ricoperto egregiamente, nonostante i numerosi stop per infortunio. A Parma potrebbe ricoprire proprio questo ruolo, che a D’Aversa piace molto: infatti l’anno scorso vi erano stati impiegati sia Gervinho che Siligardi.