È vero che è presto per parlarne; è vero che il mercato così come lo conosciamo sarà diverso, ma è anche vero che la curiosità e la voglia di conoscere i nomi che circolano intorno alla propria squadra del cuore è sempre viva, per questo, nel seguente articolo, proveremo a capire quali sono i profili che il Ds Faggiano sta monitorando.

I nomi:

Su tutti, ci sarà da sostituire Kulusevski, gioiellino che il Parma perderà e che dovrà assolutamente rimpiazzare con un giocatore di livello. Il nome più caldo, che anche Faggiano e D’Aversa hanno confermato, è quello del già ex Giovinco, molto amato dalla piazza e talento forse mai esploso del calcio italiano.

Il suo ritorno sarebbe sicuramente gradito. Un’altro nome degli ultimi giorni è quello di Bonaventura, in uscita dal Milan e con voglia di rimettersi in gioco. Trattativa difficile ma non impossibile. Anche Darmian probabilmente non rimarrà, per questo il nome di Isla, ex Juve, è già entrato nel taccuino di Faggiano.

Da non sottovalutare qualche operazione con l’Atalanta, che potrebbe concedere un giovane in prestito come successo con Kulusevski. I nomi potrebbero essere Traorè e Tameze. Con l’Inter si potrebbe parlare di Biraghi, probabilmente in uscita, che potrebbe rientrare nell’operazione Darmian. Da non sottovalutare l’ipotesi Esposito, sempre con la società nerazzurra, già cercato in passato.