Il Napoli ha virtualmente messo a segno il primo colpo del proprio mercato invernale.Si tratta del ventunenne  Sofian Kiyine del Chievo Verona. Indubbiamente stiamo parlando di un giocatore molto promettente, veloce, tecnico, e destro di piede che nella recente esibizione dei clivensi al San Paolo ha destato ottima impressione.

Kiyine verrebbe acquistato subito dal Napoli e lasciato alla squadra di Di Carlo fino a fine stagione, per poi essere valutato da vicino da Ancelotti nel prossimo ritiro per decidere  se tenerlo in rosa o darlo in prestito per farlo maturare  ulteriormente.

Questa trattativa è ormai in via di chiusura, essendo le parti d’accordo su tutto, ma la fumata bianca arriverà probabilmente solo negli ultimi giorni di mercato.

Kiyine  ha sia passaporto marocchino che belga, è molto tecnico, ha un ottimo controllo del pallone in velocità e batte bene i calci da fermo.Ha già giocato sia da regista che da mezz’ala. Però si ha l’impressione tra i  tifosi  che finché ADL non si deciderà a comprare qualche campione già affermato a livello internazionale, anche a costo zero, e continuerà a puntare sempre su giovani da valorizzare e vendere nel momento della piena maturazione, farà sì che il Napoli non colmi mai il gap con la Juventus.