Ha del clamoroso quello che sta succedendo nella trattativa Modric-Inter , pare infatti che Florentino Perez voglia denunciare l’Inter per violazione del fair-play finanziario.

Perez inferocito

Il patron madrileno e il tecnico Lopetegui hanno più volte ribadito che Modric partirà soltanto se un club sarà disposto a pagare la clausola rescissoria di 750 miloni di euro , ma questa mattina molti giornali spagnoli hanno scritto di un Perez inferocito per i metodi che la società milanese sta pensando di attuare. Dal momento che l’Inter è perennemente sotto l’occhio della Uefa per quanto concerne il discorso fair play , deve fare attenzione a come si muove , e in Spagna sono sicuri che i nerazzurri per portare il croato a Milano e garantirgli un ingaggio così elevato ( 10 MLN annui) debbano ricorrere a manovre illegali e non consentite.

Suning e l’Inter

Infatti l’Inter avrebbe intenzione di coprire parte dell’ingaggio stesso del croato con soldi direttamente provenienti dalle sponsorizzazioni di Suning. I tifosi nerazzurri continuano a sognare e sono ansiosi di sapere quello che accadrà tra mercoledì e giovedì tra il vicecampione del mondo e Florentino Perez ; E’ importante segnalare il fatto che il Real Madrid è pesantemente infastidito dal comportamento dell’entourage di Modric , che starebbe convincendo il giocatore a lasciare Madrid , anche per via delle salate commissioni che loro stessi riceverebbero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *