Sono in corso le visite mediche per Rafael Leao che salvo sorprese sta per diventare un giocatore del Milan. L’attaccante classe 1999 si è presentato intorno alle otto presso la clinica di Milano La Madonnina per i consueti test dopo che ieri mattina era sbarcato direttamente da Lisbona senza rilasciare alcuna dichiarazione e visibilmente emozionato. Leao passerà a vestire la maglia rossonera per la cifra di 30 milioni più bonus. Lo aspetta un posto da titolare a fianco di Piatek, Giampaolo infatti lo considera una seconda punta ideale per imbeccare il polacco e mandarlo a rete. Nella passata stagione con il Lille ha collezionato 26 presenze con 8 reti e brillanti prestazioni che bene hanno impressionato altri club europei sui quali però la dirigenza rossonera è stata bravissima a giocare d’anticipo battendoli sul tempo.