In queste ore parrebbe che sia arrivato in Italia un intermediario della Dinamo Zagabria per incontrarsi con il club rossonero per parlare del fantasista Spagnolo Daniel Olmo Carvajal. La dirigenza rossonera è pronta a incontrarsi con l’inviato del club Croato, già arrivato a Milano nelle scorse ore.

Alternativa a Correa

Visti gli ultimi sviluppi per l’affare Correa, che non sembrano dare buoni spunti per la buona riuscita dell’affare, il Milan sta tastando il terreno per possibili nuovi profili da affiancare a Krzysztof Piatek nel ruolo da seconda punta. Dani Olmo pare essere la prima alternativa all’Argentino.

Ostacolo Bayern

Se da una parte il Milan deve fare i conti con le alte richieste del club Croato, circa 35 milioni, dall’altra il Milan deve nuovamente fronteggiare la concorrenza del Bayern Monaco, precedentemente sfidati per il difensore Turco Ozan Kabak poi trasferitosi nello Schalke 04. I Bavaresi hanno già formalizzato una offerta di 27 milioni per lo Spagnolo, prontamente rifiutata dalla Dinamo Zagabria perché troppo lontana dai 35 milioni richiesti.

Qualora il Milan riuscisse a piazzare André Silva e l’Atletico Madrid non abbassasse le pretese per Ángel Correa, si potrebbe procedere con l’acquisto di Dani Olmo a favore dei Rossoneri.