Il Milan vuole chiudere il prima possibile l’acquisto di Kouadio Konè, centrocampista in forza al Tolosa. Da diverse settimane Paolo Maldini starebbe facendo la corte al giovane francese classe 2001 dopo il no ricevuto dal Lille per Soumarè.

Il tempo stringe, vero che il mercato chiuderà i battenti tra meno di un mese, al primo di febbraio, ma la dirigenza rossonera ha urgenza di inserire in mezzo al campo un nuovo rinforzo per sopperire alle pesanti assenze che attanagliano la squadra in questi ultimi tempi.

L’offerta

Il Milan parrebbe molto vicino a Konè, nonostante però al momento ci siano ancora distanze in merito al prezzo del cartellino. Il Tolosa ha sparato decisamente alto, siccome sul giocatore c’è anche l’interesse del Leeds, con una richiesta di 15 milioni. La dirigenza rossonera propone invece 10 milioni di euro, una parte fissa di 7 più eventuali bonus per 3 milioni. Siamo ormai ai dettagli, la sensazione è che l’operazione potrebbe andare in porto.