Si libera Dalot, il terzino destro arrivato in rossonero in estate con la formula del prestito secco potrebbe rinegoziare la propria situazione nel giro delle prossime settimane. Il suo rendimento attuale in rossonero è stato al momento altalenante, molto bravo in fase offensiva, un po’ meno quando c’è da stringere i denti e difendere.

Le mosse del Manchester United

Il Manchester United, club che detiene il cartellino del portoghese, starebbe effettuando altre scelte, nel loro mirino infatti ci sarebbe un altro terzino destro in grado di giocarsi il posto con Bissaka. Viene quindi logico pensare che Dalot possa non rientrare nei piani futuri del club inglese lasciando quindi uno spiraglio al Milan che potrebbe quindi accelerare le operazioni per provare a tenerlo.