Dopo il colpo piazzato ieri da Maldini per Ante Rebic, il Mila oggi tenterà il tutto per tutto per arrivare a Taison Barcellos Freda, meglio conosciuto come Taison, attaccante esterno dello Shakhtar Donetsk e della nazionale brasiliana. La trattativa non è affatto semplice, è notizia di pochissimi minuti fa che il giocatore sarebbe stato tolto dal mercato, ma potrebbe benissimo essere interpretata come un semplice trucchetto per far sparare più in alto il Milan, o semplicemente per valutare fino a dove si può spingere. Taison ha una clausola rescissoria di 30 milioni ed il problema, oltre al tempo che stringe, è riuscire a trovare la giusta formula che possa accontentare i due club. In linea di massima il giocatore avrebbe già detto sí a Maldini. Il Milan proverà a prendere il brasiliano, ma considerati i 31 anni del giocatore proverà nelle prossime ore a chiedere un ulteriore sconto, altrimenti difficilmente l’operazione andrà in porto.