Un Milan arrembante sul mercato, la dirigenza è oggi pronta ad ufficializzare anche l’arrivo di Fikayo Tomori, difensore centrale che il Chelsea lascerà partire in prestito con diritto di riscatto fissato a 30 milioni. Il classe 1997 nato a Calgary, ma naturalizzato inglese potrebbe addirittura essere disponibile per la gara di sabato pomeriggio contro l’Atalanta.

Ma non è tutto, una volta definita anche la questione difensore centrale, il Milan cercherà di bussare alla porta del Barcellona per portare in rosa un vice Theo Hernandez individuato in Junior Firpo, terzino sinistro che reclama spazio non rientrando nei progetti del tecnico blaugrana Koeman.

Le cifre

I catalani gradirebbero una soluzione cash, ma i rossoneri non ci stanno a tirare fuori 12 milioni di euro, questa la cifra richiesta e per la quale il giocatore pesa a bilancio. La dirigenza del club di Via Aldo Rossi avrebbe invece già proposto al Barcellona un’offerta di prestito con diritto di riscatto a 10 milioni con il pagamento di 2 milioni cash alla firma. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni.