Rimane sempre di moda Pezzella, il Milan è ormai alla spasmodica, quasi disperata ricerca di un centrale difensivo e Paolo Maldini starebbe bussando a più porte trovando però quasi tutto chiuso. O meglio, le porte si potrebbero anche aprire di fronte a determinate offerte economiche. Il nome in cima alla lista, una volta metabolizzata l’impossibilità di arrivare a Milenkovic, rimane Tomiyasu del Bologna.

Il giapponese piace all’intera dirigenza rossonera, ma la richiesta dei rossoblu è di 25 milioni di euro, 10 in più rispetto a quanto vorrebbe spendere Maldini che in queste ore proporrà 18 milioni più bonus. Difficile che il Bologna si privi del difensore, ma un accordo intorno ai 20 milioni potrebbe fare vacillare la dirigenza negli ultimi giorni di mercato.

Il piano B

Rimane pur sempre in piedi un piano B, peraltro molto gradito dal tecnico Pioli. Si tratta di German Pezzella, difensore della Fiorentina il cui nome sta tornando di moda proprio in queste ore. Il capitano della squadra viola era finito fuori dai radar nelle ultime settimane, ma se i rossoneri dovessero continuare a trovare queste difficoltà con gli altri profili selezionati, potrebbero virare proprio su Pezzella che Pioli conosce molto bene. La cifra del passaggio in rossonero sarebbe assolutamente più abbordabile ed il giocatore potrebbe comunque apportare una buona dose di esperienza al reparto difensivo.