L’avventura di Mateo Musacchio al Milan potrebbe terminare in estate. Il centrale difensivo ha manifestato qualche mugugno durante la stagione in essere, il suo malcontento è sfociato nel momento in cui è stato acquistato Kjaer che quasi immediatamente ha trovato posto da titolare relegandolo in panchina. La dirigenza rossonera non considera più l’argentino funzionale per il progetto futuro targato Rangnick e starebbe infatti cercando sul mercato un altro difensore centrale da affiancare a capitan Romagnoli.

Difficile con queste premesse pensare ad un ulteriore anno con il Milan se consideriamo anche le buone prestazioni di Gabbia che potrebbe anch’egli insidiare il posto da titolare.

Interessamento dalla Spagna

Secondo quanto riportato da Super Deporte, Mateo Musacchio sarebbe attualmente nel mirino del Valencia. Il club spagnolo ha necessità di rinforzare la difesa con innesti di una certa esperienza e non economicamente troppo onerosi e l’argentino viene considerato un profili perfetto in quanto ad esperienza, professionalità e capacità di gestire la difesa. Il Milan ci sta lavorando, i contatti paiono avviati, nelle prossime settimane dovrebbero seguire ulteriori sviluppi.