Brutta tegola in casa Milan, dopo l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic e la squalifica in Europa di Ante Rebic anche Rafael Leao non sarà disponibile per i primi impegni rossoneri. L’attaccante portoghese infatti è risultato positivo al Coronavirus pertanto dovrà scontare il periodo di quarantena. Leao è assente da Milanello dalla passata stagione e non avrebbe avuto contatti con nessuno del club rossonero. Si è quindi in attesa del doppio tampone negativo, come da protocollo, per potere riprendere gli allenamenti.