Il mercato rossonero in uscita fatica a decollare e di conseguenza eventuali rinforzi in entrata devono attendere. Parecchie le trattative intavolate, ma al momento l’unica cessione di un certo spessore, non tanto come ricavato quanto come talento è stata quella di Cutrone al Wolverhampton per 18 milioni di euro. Il Milan vuole e deve alleggerirsi, sul piatto i nomi sono tanti e ben noti, da Kessiè ad Andrè Silva, da Suso a Laxalt.

Ed è proprio su quest’ultimo che in questi ultimi giorni ci sarebbe un vero e proprio duello tra Torino e Spal. Il terzino rossonero avrebbe chiesto tramite il proprio agente di poter giocare di più, ma si trova chiuso da Ricvardo Rodriguez e dal neo acquisto Theo Hernandez. Il Milan valuta Laxalt 15 milioni di euro, mentre Torino e Spal non vorrebbero andare oltre i 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *