Resta molto incerto il futuro di Zlatan Ibrahimovic in casa rossonera. Lo svedese avrebbe espresso il desiderio di rimanere, ma solo ed esclusivamente dopo avere valutato il progetto e se sarà messo nelle condizioni di poter giocare con continuità. Non ci sta di certo a fare da chioccia ai nuovi ragazzi che in estate arriveranno, non accetterà di partire dalla panchina e se questa saranno le condizioni lascerà Milano per altri lidi. Ibra si sente ancora in forma, ha dimostrato in questi pochi mesi di sapere ancora fare la differenza sia in campo che fuori, nonostante i suoi 39 anni da compiere.

Arrivano lusinghe da Roma

Si è parlato di un futuro in Svezia all’Hmmarby, squadra di cui peraltro è comproprietario, ma al momento Ibrahimovic vorrebbe continuare a cimentarsi con il campionato italiano di cui sarebbe letteralmente innamorato. Oltre al Napoli che gli starebbe facendo la corte, a sorpresa troviamo un’altra squadra che in queste ore si starebbe prepotentemente facendo sotto, mi riferisco alla Lazio di Simone Inzaghi.

Il giovane tecnico avrebbe chiesto a Lotito ulteriori rinforzi per il reparto offensivo, gente con esperienza e carisma. la presenza di Immobile potrebbe complicarne la trattativa, questo è certo, ma al momento registriamo questo interesse che ritengo più suggestione che altro. Staremo a vedere se nelle prossime settimane tutto questo potrà tramutarsi in una vera e propria trattativa.