Investimenti importanti in questo mercato di Gennaio  per il Milan del Fondo Elliott. I rossoneri, nonostante i paletti della Uefa che prevedono il pareggio di bilancio nel giro di tre anni, hanno deciso di investire pesantemente sul mercato, sborsando 70 milioni di euro per Piatek e Paquetà.

Il bilancio rossonero

I due giocatori si sono subito ambientati e adattati alla squadra di Gattuso e saranno fondamentali da qui al termine della stagione.

Sono 10 i milioni a bilancio per Piatek e Paquetà da qui a giugno, contando ammortamenti e ingaggi.

Subito la Champions

Il Milan ha deciso di investire pesantemente subito per tentare di andare subito in Champions League.

I rossoneri considerano fondamentale il quarto posto e vogliono provare a raggiungerlo attraverso degli investimenti mirati.

Gli investimenti in Europa

Il Psg ha investito 45 milioni per l’acquisto di Paredes.

In Premier League, il Bournemouth ha speso 35 milioni per Solanke e Mepham, il Newcastle 24 per Almiron e 1 per il prestito di Barreca.

Guardando alla Serie A, per assicurarsi la coppia Piatek e Paquetà il Milan ha speso più  di tutta quanta la Serie A messa insieme. Ora è tutto chiaro il Milan vuole la Champions a tutti i costi.