Occhi puntati in queste ore su Nicolò Barella il cui approdo all’Inter, dato per sicuro solo qualche giorno fa, potrebbe subìre clamorosi colpi di scena. Proprio in queste ore si sta registrando un forte interessamento del Milan che vorrebbe investire sul forte gioiellino del cagliari per rinforzare un centrocampo che con ogni probabilità si troverà orfano di Kessiè e Bakayoko. Lo sgambetto è in corso e l’obbiettivo rossonero è cercare di rallentare una trattativa che è ad un passo dalla chiusura. Al momento tra Inter e Cagliari manca ancora l’accordo, i sardi avanzano richiesta per 50 milioni tra cash e contropartite tecniche mentre i nerazzurri non sarebbero disposti a sborsarne più di 35.

La cifra di 50 milioni per il Milan è fuori discussione, ma i rossoneri sarebbero disposti a mettere sul piatto della trattativa Patrcik Cutrone, attaccante molto gradito al Cagliari la cui valutazione si aggira intorno ai 30 milioni. La distanza a questo punto si ridurrebbe di “soli” 20 milioni ed il Milan potrebbe pertanto utilizzare parte del tesoretto riveniente dalla probabile cessione di Suso destinazione Madrid sponda Atletico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *