Ibra c’é, il campione svedese può tornare ad allenarsi con il resto del gruppo e prepararsi al derby che si giocherà tra una settimana esatta al San Siro. Il doppio tampone ha dato esito negativo, come da protocollo quindi l’attaccante classe ‘81 può considerarsi guarito.

Essendo stato asintomatico Ibrahimovic non ha mai smesso di allenarsi tra le mura della sua abitazione nel centro di Milano pertanto possiamo ritenere che la sua forma fisica sarà rimasta intatta, mentre quella mentale sarà ancora più affamata di vittoria dopo due settimane passate fuori dai campi di gioco.