Continuano le manovre del Milan per portare a casa un difensore centrale di personalità. Dopo la sicura partenza di Musacchio, anche Kjaer non è certo della permanenza in rossonero e Matteo Gabbia potrebbe andare in prestito al Parma per farsi le ossa e giocare con continuità senza pressioni. Il Milan sogna Upamecano e Milenkovic, ma la strada per arrivare ad uno dei due è tortuosa ed in salita a causa degli alti costi dei reciproci cartellini.

Un gradito piano B

Ecco quindi che il Milan avrebbe pronta una soluzione più economica, ma altrettanto valida, mi riferisco a Kristoffer Ajer, obiettivo dei rossoneri da diversi mesi. Il gigante norvegese accetterebbe di buon grado la soluzione Milan e la dirigenza proprio in queste ore sarebbe in contatto con l’agenzia SEG che cura gli mettessi del ragazzo classe ‘98.

Il prezzo

Il Celtic fossa il prezzo, 20 milioni di euro è la cifra chiesta dal club scozzese per il suo gioiello difensivo. La cifra è sostenibile e l’ingaggio sarebbe del tutto in linea con il salary cap imposto dalla proprietà. Ajer piace anche moltissimo a Leicester e Siviglia, per i rossoneri si sarebbe mosso Almstadt che tratterà direttamente con la SEG.