Il Milan aprirà la stagione ufficiale tra tre giorni contro lo Shamrock Rovers in occasione del secondo turno di qualificazione di Europa League. I rossoneri stanno bene, hanno raggiunto una condizione invidiabile e lo hanno dimostrato durante le tre amichevoli soprattutto con l’ottimo apporto dei giovani.

Regna un cauto ottimismo anche sulle condizioni fisiche di Zlatan Ibrahimovic fermo ai box a causa di una contusione alla gamba destra che non gli ha permesso di essere in campo durante il test contro il Brescia di sabato pomeriggio. In Irlanda lo svedese dovrebbe partire titolare, ma attenzione al piano B che Stefano Pioli potrebbe attuare, ossia l’impiego del giovane Lorenzo Colombo, vero e proprio mattatore di questo precampionato con tre reti in altrettante gare. Potrebbe essere lui il vice-Ibra in attesa di qualche colpo sul mercato.