Il futuro immediato di Davide Calabria sarà lontano da Milano già a gennaio, salvo sorprese e ripensamenti da parte della dirigenza. Il giovane terzino rossonero è protagonista di una stagione finora alquanto deludente con prestazioni ben al di sotto di quanto ci si aspettava ed alcuni limiti caratteriali purtroppo emersi in occasione delle due espulsioni da inizio stagione. Il miglioramento delle condizioni di Andrea Conti, altro terzino in rosa, hanno permesso alla dirigenza di arrivare alla conclusione di cedere Calabria per fare cassa e realizzare una totale plusvalenza di importanza vitale per potersi muovere sul mercato di gennaio con nuovi innesti.

Interesse dalla Spagna

il terzino classe 1996 avrebbe parecchio mercato in Premier League, ma soprattutto in Spagna col Siviglia in pole position. Le sue preferenze, qualora dovesse lasciare Milano, potrebbero proprio essere rivolte verso la Liga spagnola, considerata un po’ simile alla nostra Serie A e comunque meno fisica rispetto al campionato inglese. La valutazione del giocatore si aggirerebbe intorno ai 20 milioni di euro. Finora offerte vere e proprie non ce ne sono ancora state, ma da qui a breve potrebbero arrivare, i tempi sono maturi e la dirigenza ha intenzione di vederlo, staremo a vedere quali e quante squadre potranno scatenare l’asta.