Avevamo scritto ieri di Sardar Azmoun, attaccante attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo, ma ci giungono importanti novità che potrebbero dare un’accelerata all’apertura di una eventuale trattativa.

Dobbiamo per dovere di cronaca ribadire che il Napoli è in forte vantaggio sull’iraniano ed il suo gioco potrebbe essere più congeniale per il ragazzo in quanto andrebbe a ricoprire il suo ruolo prediletto, ossia quello di prima punta.

Scende il prezzo

Il Milan rimane alla finestra, Azmoun piace molto per le sue caratteristiche a Ralf Rangnick, ma fino a ieri la valutazione intorno ai 40 milioni fatta dal club russo non dava spazio a trattative.

I russi avrebbero infatti abbassato a 25 milioni le loro richieste, pertanto il Milan potrà essere della partita e provare a mettere le mani sull’iraniano.