Il nome di Mario Mandzukic al Milan viene ormai accostato da diverse settimane e si ripropone a maggior ragione in questi giorni vista l’assenza per infortunio di Zlatan Ibrahimovic il quale dovrà stare fuori dai campi di gioco almeno fino alla gara contro il Parma del 13 dicembre. Le voci si rincorrono, ma al momento possiamo sostenere senza timori di essere smentiti che il Milan non ha intenzione di ricorrere al mercato degli svincolati per acquisire l’attaccante croato classe 1986.

Sebbene sia un profilo di certo qualitativamente ancora valido e fisicamente integro, la dirigenza rossonera – qualora volesse seriamente affrontare il discorso di un vice Ibra – andrebbe su altri profili più giovani, la politica della proprietà Elliott è stata chiara fin da subito e verranno concesse pochissime deroghe in merito all’età anagrafica.