Locatelli alla Juve è un affare ormai praticamente chiuso. Manca solo l’ufficialità, che dovrebbe arrivare a giorni

Il centrocampista neroverde vuole presentarsi al ritiro di Vinovo il prima possibile. Ha voglia di iniziare la sua nuova avventura, insieme ai suoi compagni di Nazionale. Ha scelto la Juve, e non vuole saperne di altre offerte. Manuel Locatelli non sarà però l’unico rinforzo, per la linea mediana, per Massimiliano Allegri. Un altro centrocampista dovrebbe arrivare a Torino, per elevare la qualità tecnica del reparto e della squadra. Massimiliano Allegri, lo ha fatto capire a chiare lettere.

Locatelli alla Juve, ma non solo

Lo si è capito anche durante la sua prima conferenza stampa stagionale. Quando ha parlato di un “destro” che calcia le punizioni da posizione più ravvicinata rispetto a Cristiano Ronaldo. Tutti gli indizi portano ovviamente a Miralem Pjanic, che il Barcellona ha messo sul mercato, a causa di diversi aspetti. Resta solo da trovare la formula giusta. Ma il trasferimento, salvo colpi di scena, dovrebbe chiudersi entro la prima settimana di agosto. Si parla con sempre maggiore insistenza di un trasferimento con la formula del prestito biennale, con riscatto obbligatorio ad un prezzo fissato. Cifra che non sarà elevata, ma ancora da definire.