Le ultime prestazioni di Daniele Verde hanno riacceso sul giocatore gli interessi di mercato, il Levante vuole riportarlo in Liga.

Il Levante ha messo gli occhi su una vecchia conoscenza della Liga. L’aver già esperienza nel campionato spagnolo uno dei motivi che ha messo in moto il Levante per approcciare Daniele Verde, con un passato al Real Valladolid, e ora in forza alla sopresa Spezia allenata da Italiano. A 24 anni non si può dire che Verde abbia timore di nuove esperienze: cresciuto nel settore giovanile della Roma, ha girato prima di arrivare a La Spezia mezza Italia: Frosinone, Pescara, Avellino, Hellas Verona, con una puntata nel campionato greco nelle file dell’AEK oltre che in quello spagnolo al Real Valladolid.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Spezia-Crotone 3-2. Gol e Highlights

Calciomercato, il Levante cerca Verde a parametro zero

Daniele Verde è rientrato la scorsa estate in Serie A grazie allo Spezia, il contratto del calciatore napoletano è in scadenza nel prossimo giugno. Il Levante considera un’opportunità molto importante riuscire a portare in Liga questo trequartista tanto talentuoso quanto discontinuo, ma capace di colpi di altissima scuola. Un innesto importante per la prossima stagione, visto che potrebbe riuscire a strapparlo alla concorrenza a parametro zero. Il tecnico Paco Lopez è sicuramente intrigato da Verde che sa giostrare in tutti i ruoli dell’attacco: in questa stagione sotto gli ordini di Italiano in 15 partite è andato a segno 5 volte, fornendo anche un assist.