Lazio cessioni

Tempo di cessioni in casa Lazio. Dopo l’acquisto destinato a giugno di Kamenovic,laterale sinistro difensivo serbo, la Lazio si concentrerà adesso sulle cessioni degli esuberi. Il primo nome nella lista dei cedibili è quello di Djavan Anderson, assieme poi a Durmisi, Di Gennaro, Kiyine e Minala.

Le papabili destinazioni

Per Djavan Anderson, stando alle ultime indiscrezioni, ci sarebbe l’interesse del Crotone, meta che non sembra apprezzata dal giocatore laziale, ma vista la scarsità di offerte giunte a Roma, potrebbe dunque accettare. Kiyine è richiesto in Serie B anche dalla Salernitana, ma difficile, visti i trascorsi del giocatore a Salerno.

Discorso diverso invece per Di Gennaro, da tempo ormai messo alla porta, corteggiato dal Pisa.
Nizza e Betis su Durmisi, che partirebbe in prestito per dare al valore di mercato una spinta verso l’alto, per non perdere denaro nell’eventuale cessione a titolo definitivo ad una delle due società. In vantaggio c’è il Betis.

Per quanto riguarda invece Minala, centrocampista biancoceleste, è previsto un rinnovo di contratto, vista la scadenza del contratto a Giugno, così da poter operare nuovamente per un prestito.