Altro investimento di giovane fattura per la società biancoceleste, che è ormai prossima all’acquisizione a titolo definitivo del giovanissimo centrale di difesa Brasiliano del Santos, Cipriano. Coi suoi 18 anni, compiuti ad Aprile, Cipriano è già pronto alla sua prima esperienza europea, ad una età che di consueto vede i giovani talenti sbocciare nella comodità della loro nazione di provenienza. Non sarà così per il centrale Brasiliano, che sembra davvero essere ad un passo dal vestire la maglia biancoceleste. Il giocatore presumibilmente verrà prima spedito in ritiro, per saggiare con Inzaghi e i compagni le reali qualità del giovane difensore, e poi si metterà certamente a disposizione per la primavera, vista la completezza del reparto arretrato appunto, della Lazio. Chi è Cipriano Gustavo Cipriano è un difensore centrale Brasiliano, nato il 26 febbraio del 2001. Il ragazzo, che rappresenta con fierezza attualmente l’under 20 del Santos, è pronto al grande salto. Può giocare sia a destra che a sinistra, pur rimanendo un centrale di difesa a tutti gli effetti. Il suo contratto con la squadra brasiliana vedrà giungere il suo termine solo nel 2021, sarà dunque più complesso per Tare, soffiare questo talento ai proprietari legali del cartellino, appunto, il Santos. Ciò nonostante il suo arrivo sembra ormai prossimo alla conclusione, anche se ancora non si parla di cifra ne contrattuali, ne per il pagamento del cartellino. Un offerta è già stata presentata l’anno scorso, prontamente però rifiutata dal club Brasiliano, che però sembra aver ceduto al dio denaro che Lotito mette sul piatto.