Dopo l’esonero di Mourinho, e il mancato arrivo a Torino almeno per quanto riguarda il mercato invernale di Paul Pogba, Fabio Paratici si è messo al lavoro per cercare la formula giusta per riportare Alvaro Morata alla Juve!

Tutto gira sul nome di Gonzalo Higuain che attualmente sta passando un periodo cupo al Milan e che à stato richiesto dal Chelsea.

Il maxi scambio

Lo scambio anzi il maxi scambio prevede 3 calciatori coinvolti:

BATSHUAYI rientrerà al Chelsea dal Valencia e sarà girato al Milan in Prestito co diritto di riscatto a favore dei rossoneri da 1.5 Milioni di euro.

HIGUAIN rientrerà alla Juventus e sarà ceduto a 50 Milioni di euro, cifra con cui i bianconeri effettueranno una plusvalenza di 5 Milioni.

MORATA tornerà a Torino per 50 Milioni di euro con un contratto di 5 anni.

Un affare per tutti

Con questa operazione il Milan riesce a risparmiare sia sull’ammortamento del cartellino (Higuain è in prestito dalla Juventus a 18 Milioni per cui da Gennaio a Luglio costerà al Milan 9 milioni contro l’1.5 di Batshuayi, il risparmio è di 7.5 Milioni) e sia il risparmio sullo stipendio.

Il Chelsea prenderà il centravanti che tanto questa estate era stato desiderato da Sarri, e togleindosi in un colpo solo due attaccanti che non rientrono nel progetto, senza ripercussioni sul bilancio, anche perchè per Batshuayi ci sarà una clausola di diritto di acquisto a favore del Milan.

La Juventus riesce a riportare a casa Morata a cifre sostenute e compiendo anche una piccola  plusvalenza con Higuain.

Lista Uefa

Con l’arrivo dello spagnolo e salvo colpi di scena o infortuni il calciatore che farà posto allo spagnolo nella lista Uefa sarà Andrea Barzagli.

Inoltre con l’arrivo di Morata sarebbe ceduto anche Moise Kean con diritto di recompera a favore della Juventus.