Sono giorni di attesa alla Juventus e non solo sul futuro di Allegri. Paratici aspetta con ansia la decisione della madre di Rabiot, decisione da cui dipende una parte del prossimo calciomercato bianconero.

Se la madre di Rabiot accettasse l’offerta della Juventus non servirebbe più rinforzare il centrocampo, salvo cessioni eccellenti come quella di Pjanic, dato che i bianconeri si sono già assicurati anche Ramsey sempre a parametro zero.

E in quel caso Paratici potrebbeutilizzare il più grosso investimento dell’estate 2019 sulla difesa, dove invece serve un ricambio di primo livello per la coppia Bonucci-Chiellini non più giovanissima.

I nomi restano sempre quelli, Ruben Dias, Savic dell’Atletico Madrid, Boateng e Alderweireld mentre De Ligt al momento sembra ormai un sogno. Così difficilmente potranno arrivare Varane o Marquinhos.

La madre di Rabiot però chiede un ingaggio da 10 milioni di euro netti. Richiesta che ha già allontanato il Barcellona a gennaio.

C’è prudenza nella Juventus, anche se dalla Francia assicurano come i bianconeri siano ormai in pole nella corsa a Rabiot rispetto allo stesso Barcellona, al Real Madrid e al Tottenham.

Se il francese arrivasse davvero a Torino, la Juventus non farebbe altri investimenti pesanti a centrocampo. Sempre che a lasciare i bianconeri non sia Miralem Pjanc: in quel caso si accenderebbe di nuovo il sogno Pogba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *