Dopo la cocente delusione per la sconfitta di Bergamo, una clamorosa indiscrezione riportata da Tuttosport scuote la tifoseria bianconera. Secondo il quotidiano torinese la Juventus avrebbe messo sul piatto un’offerta importante per strappare Marcelo al Real Madrid. La palla passa adesso a Florentino Perez che dovrà decidere se puntare ancora su uno dei protagonisti delle quattro Champions League vinte negli ultimi cinque anni.

La Juve ci prova

Il malcontento crescente di questa stagione potrebbe presto portare Marcelo lontano da Madrid. Le due panchine consecutive collezionate e le continue sostituzioni hanno incrinato il rapporto con il tecnico Santiago Solari. Il terzino brasiliano, che ormai ha vinto tutto con la maglia dei Blancos, vorrebbe trovare nuovi stimoli altrove, magari tornando a gioire insieme ad un suo vecchio amico. La Juve è pronta: secondo Tuttosport i bianconeri avrebbero offerto al Real 45 milioni di euro per portare il giocatore sotto la Mole a giugno, con un contratto monstre per Marcelo che andrebbe a guadagnare 12 milioni netti a stagione. Per finanziare l’acquisto del miglior terzino sinistro in circolazione, la Juve dovrà molto probabilmente sacrificare Alex Sandro, valutato fra i 50 e 55 milioni.

Un’amicizia intensa

Un altro elemento che potrebbe spingere Marcelo verso Torino viene tratto da alcune dichiarazioni della moglie Clarice Alves che, in un’intervista rilasciata a La Otra Cronica, non ha nascosto il vuoto che ha lasciato l’addio di CR7 nella propria famiglia. La signora Marcelo ha raccontato la forte amicizia fra lei e Georgina ed il fraterno legame fra loro figlio e Cristiano Jr. Forse presto potranno tornare a passeggiare insieme, magari per qualche via di Torino…

La scelta della Juve

L’arrivo di Marcelo aumenterebbe la qualità e l’esperienza della rosa bianconera. Si andrebbe a ricomporre la coppia spettacolo con CR7, che ha fatto per anni la fortuna del Real. Bisogna però tener conto anche della carta d’identità del terzino che recita quasi trentuno anni. É davvero la strada giusta prendere un trentunenne, ormai sazio di trionfi, per 45 milioni, lasciando partite un 26enne di grande prospetto che sta dimostrando quest’anno di essere tornato ad alti livelli? La Juve sembra aver preso una decisione, con la consapevolezza che l’avventura di Marcelo con le Merengues sia ormai giunta al capolinea.

Come sovente accade con le difese avversarie, il terzino brasiliano si sta aprendo un varco verso la Juventus, per la gioia del piccolo Marcelo Jr.