Strahinja Pavlovic è pronto a diventare un nuovo giocatore della Juventus. Considerato in Serbia il nuovo Nemanja Vidic, il classe 2001 di Šabac ha ricevuto nei giorni scorsi una proposta di contratto da parte del club torinese.

Fabio Paratici avrebbe già trovato un accordo con il Partizan di Belgrado per l’acquisto di Pavlovic. Al club serbo andranno 5 milioni più ulteriori 2 in incentivi mentre al giocatore verrà fatto firmare un quinquennale da circa un milione di euro netti all’anno, cifra che si alzerà poi gradualmente fino al 2024.

Il difensore ha fatto il suo debutto in prima squadra lo scorso 23 febbraio nella gara vinta per 3-0 sul Proleter. Da allora Pavlovic ha saltato solamente quattro partite di campionato, di cui una per squalifica, finendo presto per diventare uno dei pilastri della rosa del Partizan.

Operazione gestita grazie all’aiuto dal potente agente Abdilgafar Fali Ramadani.