Massimiliano Allegri è tornato alla Juventus, con un incarico identico, ma con un peso specifico assai differente. Stavolta potrà infatti dettare la linea del calciomercato, con molta più forza ed influenza

Non a caso Fabio Paratici è andato via, per approdare a Londra sponda Tottenham. Max ha ottenuto una sorta di carta bianca in chiave mercato. Ha chiesto la conferma di Morata e quella di Dybala. L’argentino firmerà presto il prolungamento di contratto. Verrà lasciato partire Cristiano Ronaldo, che molto probabilmente tornerà al Manchester United. A questo punto Allegri farà valere la sua lista della spesa.

Allegri ha scelto il suo attaccante, vediamo di chi si tratta

Per ciò che concerne il reparto avanzato, ha messo in cima alle sue preferenze un nome ben preciso: Dusan Vlahovic. Il tecnico bianconero lo vuole con se a Vinovo, per farlo crescere, e farlo diventare uno dei calciatori più forti del mondo. Per lui la Fiorentina chiede circa 60 milioni di euro. Una cifra importante, che però potrebbe essere anche inferiore. Per abbassare le pretese economiche, la Juve potrebbe inserire una contropartita tecnica. Potrebbe essere rappresentata da uno o due calciatori a scelta tra Perin, Pjaca, Rovella o Rugani. Vlahovic pare che tramite il suo procuratore, abbia già raggiunto un’intesa con la Juventus. Allegri lo ha chiesto, per formare con Dybala una coppia d’attacco, di grande classe e ben assortita.

Fonte: pagina fb Paolo non mollo.