calciomercato inter, ranocchia kolarov

L’Inter è in fuga, lo scudetto è sempre più vicino e la società pensa già al futuro, partendo da un possibile cambio in panchina.

Antonio Conte sta facendo sognare i tifosi interisti che dopo tanti anni potrebbero finalmente godersi un nuovo scudetto, ma il tecnico nerazzurro era vicino alla partenza la scorsa estate, per problemi con la dirigenza. Ora i problemi sembrano essersi risolti ma l’allenatore potrebbe comunque partire la prossima estate o nell’estate 2023. e il sostituto potrebbe essere una vecchia conoscenza dell’Inter, stiamo parlando del Cholo Simeone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Inter: pressing dalla Premier per un big della difesa

Interesse per Simeone

L’allenatore ha sempre manifestato una certa simpatia per il club milanese, avendo anche giocato nel club quando era un calciatore e non gli dispiacerebbe di certo diventare allenatore della squadra nerazzurra. Il contratto di Simeone scade nel 2023 ma potrebbe anche andarsene via prima nel caso in cui non riuscisse a vincere il titolo. Però, l’Atlético Madrid per ora non pensa alla partenza del tecnico ma l’Inter resta un’opzione molto probabile, secondo quanto riportato da todofichajes.com.