Arrivato come pedina fondamentale del centrocampo di Antonio Conte, Stefano sensi ha rubato subito la scena a tutti è diventato lui, il geometra della squadra convincendo tutta la tifoseria delle sue doti tecniche.

Poi l’infortunio ed un calvario inspiegabile, una forma che prima dello stop forzato del campionato cessava a ritornare. Ma adesso Sensi sta lavorando sodo per recuperare e ritornare ad occupare il suo posto lì in mezzo al campo, anche l’inter nonostante gli ultimi mesi un po’ complicati è ancora intenzionata a riscattare il suo cartellino.

Infatti, come anche detto da Carnevali, ds del Sassuolo, il riscatto di Sensi avverrà sicuramente, poiché Conte e Marotta sono ciecamente convinti della sua forza, che metterà nuovamente in mostra dopo la ripresa della Serie A