Grande colpo in prospettiva futura per l’Inter. É in via di conclusione la trattativa che porterà a Milano l’ex capitano dell’Atletico Madrid Diego Godin. L’uruguaiano, acquistato a parametro zero, arriverà a giugno. Pronto per lui un contratto di 2 anni, con un’opzione sul terzo, che dipenderà dalla sua condizione atletica. Godin dovrebbe svolgere le prime visite mediche fra gennaio e febbraio, per poi completare la formalità in estate. Questo grande colpo è merito soprattutto del lavoro del d. s. nerazzurro Piero Ausilio che stava seguendo il difensore trentatrenne già da un po’ di tempo. L’arrivo di Godin andrà a rinforzare una difesa già fra le top in Europa, con Skriniar che dovrebbe restare. A fare le valigie sarà invece Miranda, ormai da tempo intenzionato a partire.