Dopo aver preso Ashley Young, saltato Spinazzola, con un deludente Biraghi, l’Inter porta a casa un altro esterno. Victor Moses, che era in prestito al Fenerbahce ed ha fatto ritorno a Londra per essere nuovamente ceduto a titolo temporaneo dal Chelsea. Prestito con diritto di riscatto a 10 milioni. Le visite mediche sono cominciate oggi da Milano e si sono concluse ad Appiano, dopo la prima parte al CONI.

Si attendono le prossime ore per la firma sul contratto, e diventare un giocatore dell’Inter: Moses si ricongiungerà Conte per provare a ripetere i fasti di Premier. Il giocatore è arrivato Milano lunedì sera per riunirsi all’allenatore che più di tutti ha creduto in lui nelle ultime stagioni. Il 29enne è stato infatti fondamentale nella Premier vinta da Conte alla guida del Chelsea.