Giornata molto importante per Bastoni e Darmian che hanno in comune lo stesso agente.

Per il centrale difensivo che è stato convocato per la prima volta dalla nazionale maggiore di Mancini si lavora con ottimismo al rinnovo dopo l’incontro di ieri.

Il classe 1999 ha un contratto che scade nel 2023.

Mentre per Darmian che potrebbe diventare nerazzurro nei prossimi giorni, è stato confermato l’accordo tra i due club dopo il suo arrivo al Parma  per il passaggio del giocatore

in estate all’Inter per 2,5 milioni di euro.