Il club emiliano si trova nella condizione di dover sostituire Rogerio, che si è infortunato al menisco e probabilmente dovrà star fermo a lungo dopo un’operazione.

Il nome individuato per rimpiazzare il brasiliano, è quello di un suo connazionale, Kenedy, che dopo esser esploso in patria nel Fluminense, è ora di proprietà del Chelsea, che lo prelevò dal Tricolor Carioca nel 2015.

Il giovane brasiliano, classe 1996, è stato mandato in prestito prima al Watford poi al Newcastle, con cui nella passata stagione ha collezionato 28 presenze e 1 goal in tutte le competizioni.