La prossima sessione estiva di mercato del Napoli si preannuncia quanto mai movimentata.Infatti pare che ci sarà una mini rivoluzione in casa azzurra che potrebbe interessare anche giocatori decisivi per la squadra attuale come Mertens, Allan, Diawara, eccetera.In entrata uno dei nomi sui quali ADL sta già lavorando alacremente da ora è quello di Hirving Lozano.

Esterno sinistro d’attacco, duttile tatticamente, veloce e tecnico, si è messo in mostra nell’ultimo mondiale tra le file della nazionale messicana.

Soprattutto grazie al gol con cui la sua squadra ha battuto la Germania , campione del mondo in carica, nella prima gara del girone.A conferma delle sue qualità Hirving ha ricevuto il premio quale miglior giocatore della federazione americana del 2018 (CONCACAF).

Lozano stesso milita nel PSV , campionato olandese (23 anni), è alto 1,75 metri , mancino ed ha un contratto in essere con la squadra di Eindhoven che scadrà nel 2023.Il giocatore stesso, assistito da Mino Raiola, ha una valutazione di circa 40 milioni, ma il Napoli, che ha buoni rapporti col suo procuratore, vuole assicurarsi prima possibile il calciatore, magari con un piccolo sconto, allo scopo di evitare un’asta, dato che Lozano piace a molti club europei.Inoltre si tratterebbe di soddisfare una precisa richiesta di Ancelotti, che finora si è dimostrato un po’ troppo aziendalista in confronto al suo passato.Il campione messicano ha comunque già detto sì al Napoli.

Quindi si tratta di trovare un accordo tra Napoli e PSV circa il prezzo del cartellino.

Altri nomi da seguire

la società partenopea, sempre su indicazione di Ancelotti, sta anche seguendo altri calciatori.La tifoseria, stanca dell’acquisto di prospetti che poi vengono venduti nel momento della maturità (potrebbe accadere ad Allan) allo scopo di realizzare forti plusvalenze, è stanca di questo tipo di politica, e lo sta dimostrando con la scarsa affluenza al San Paolo.

Così Giuntoli sta anche sondando il terreno per un “nome ad effetto”: si tratterebbe di James Rodriguez, campione colombiano, in rotta col Bayern Di Monaco, che a fine stagione tornerà al Real Madrid.Al calciatore piacerebbe rimanere nel gruppo delle merengues, ma la “Casa Blanca” non è d’accordo.Così il Napoli sta provando a verificare se ci siano i margini per portarlo all’ombra del Vesuvio ed accontentare i tifosi.Altri giocatori che la società sta trattando sono: Lobotka, Bradaric (Hajduk Spalato) e Fornals.