In attesa di qualche colpo in entrata, oltre a Viviano praticamente ufficiale, la SPAL si muove in uscita: il brasiliano Everton Luiz arrivato in estate a Ferrara è gia ai saluti, è pronto a sbarcare negli USA al Salt Lake City in prestito oneroso fino al 31 dicembre 2019 con diritto di riscatto per la squadra statunitense.

Milinkovic-Savic, che la SPAL rispedirà al Torino con l’arrivo di Viviano, pare interessi al Foggia in serie B. Altro giocatore pronto a fare le valigie dopo essere arrivato in estate con credenziali importanti, almeno per una società come la SPAL che fa della salvezza il proprio obiettivo è Johan Djourou, l’ivoriano con passaporto svizzero è stato una delle maggiori delusioni del girone di andata della SPAL: tanti infortuni, ma la sua storia recente parlava chiaro su questo…, e prestazioni non all’altezza quando è stato chiamato in causa. Ora vista l’esplosione di Bonifazi, che sta relegando in panchina alternativamente due pilastri come Cionek e Vicari, Djourou sta seriamente pensando di cambiare aria. La SPAL aveva pensato di sostituirlo con Caceres, ma l’uruguaiano in uscita dalla Lazio si è legato al Parma.

A centrocampo il rebus più interessante da risolvere è quello del viterbese ventisettenne Federico Viviani, quest’anno Semplici ha concesso una manciata di minuti solo in Coppa Italia, mentre in campionato è sempre rimasto ai margini. Non sarà facile trovare una sistemazione, perché dovrà ritrovare una forma fisica presto, ma Fiorentina e Sampdoria sono interessate. I viola, soprattutto, che già la scorsa stagione lo aveva seguito molto attentamente, hanno speso più di una parola con la SPAL, ma per il momento è tutto fermo, è possibile che qualcosa si muova in questo senso a fine mercato.

Gli attaccanti al vaglio

Il ds Vagnati sta sondando vari nomi per dare forza al reparto avanzato che in questa stagione si sta affidando quasi esclusivamente a Petagna, visto il pessimo girone di andata di Paloschi, Floccari, ma anche Antenucci. I nomi che si fanno sono quelli di Stepinski del Chievo nell’ambito di un possibile scambio con Paloschi, ma negli ultimi giorni l’interesse spallino per Lapadula dal Genoa e per Kean della Juventus sta prendendo forza; senza dimenticare i nomi di inizio mercato Destro e Thereau che potrebbero tornare d’interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *