Si riparte, la B scende in campo e il Benevento domenica affronterà la Cremonese di Bisoli in trasferta. Sarà importante far bene sin da subito e riprendere il cammino interrotto tre mesi fa.

Intanto la società ha un occhio  rivolto al mercato. Il club di via Santa Colomba lavora in vista della serie A.

Bisognerà rinforzare la rosa. Non smantellarla. Almeno stavolta. Ma occorrerà puntellarla con giocatori di qualità. Resta in piedi la pista che porta a Lapadula. Non si è arenata nemmeno quella per Zaza. Ma le operazioni riguardano anche l’estero. La società può contare su un team di osservatori che da qualche anno lavora oltre i confini nazionali. Da qui l’interesse per Daniel Sturridge.

Un giocatore importante che vanta un palmarés di tutto rispetto avendo militato nella nazionale inglese ma anche in club come Chelsea, Manchester City e Liverpool.

La punta centrale ha come ultima esperienza il campionato turco, ma ora è svincolato e l’idea suggestiva di portarlo a Benevento piace a Vigorito oltre che al duo FoggiaInzaghi.

L’attaccante secondo indiscrezioni potrebbe accettare l’offerta del club. Che però dovrà prima di tutto capire la condizione fisica del calciatore reduce da ben due infortuni sè in vita. eri. E’ questo il quesito più grande da affrontare. Per ora si sonda il campo e successivamente si cercherà di capire anche la disponibilità “fisica” di Sturridge.

Il progetto Benevento prevede l’inserimento di gente motivata, con voglia di rimettersi in gioco, ma soprattutto pronta alla nuova avventura sin da subito. L’affare quindi Il Benevento non si pone limiti, ma con tutte le attenzioni del caso.