Kevin-Prince Boateng è pronto a rientrare alla Fiorentina. Il calciatore ghanese, arrivato al Besiktas nel mercato di gennaio in prestito con obbligo di riscatto gratuito legato alle presenze (questo sarebbe scattato automaticamente dopo 10 partite e 45 minuti di gioco), è stato scartato dalla squadra turca e, per questo motivo, non sarebbe previsto un allungamento del contratto fino alla conclusione del campionato.

Un problema o una risorsa per i viola? Staremo a vedere, fatto sta che con una partita ogni 2/3 giorni una pedina in più, sorpatutto se di esperienza come il ‘Boa’, potrebbe far comodo.

Prorogati tre prestiti e un contratto

La Fiorentina si è mossa per allungare la permanenza a Firenze di quattro giocatori: sono stati prorogati, infatti, di due mesi i prestiti di tre giocatori, ovvero Badelj, Dalbert e Ghezzal; per Caceres, invece, il discorso è diverso. Il suo rinnovo è tutt’altro che scontato ma l’uruguaiano, in accordo con la società, ha trovato l’accordo per estendere il contratto fino al termine della stagione.