Higuain rescinde

Gonzalo Higuain rescinde e lascia la Juventus. Un addio programmato e tra gentiluomini. Il Pipita andrà  via forse già domani, a Torino hanno fretta di regalare a Pirlo due attaccanti.  È  infatti necessario avere un reparto composto perlomeno da 4 elementi, per non rischiare di giocare partite decisive, utilizzando (con tutto il rispetto) un Olivieri in una partita di Champions da dentro o fuori. Higuain percepirà  una buonauscita pari alla metà  dell’ingaggio che avrebbe dovuto ricevere in questa stagione. Andrà  probabilmente a giocare il MLS. Adesso Paratici dovrà  accelerare per chiudere due colpi. Suarez, Morata, Kean, Dzeko e Cavani nomi più caldi.