Allegri ha scelto

Futuro Allegri: il tecnico livornese è in cima alla lista dei desideri di una big tedesca.

Il rebus riguardante il futuro di Max Allegri, ex allenatore di Milan e Juventus, tra le altre, potrebbe presto risolversi con un colpo di scena: secondo quanto si apprende, il tecnico livornese sarebbe in procinto di accettare l’offerta recapitatagli dal Bayern Monaco, club che vorrebbe ripartire dall’esperienza europea di Allegri dopo la cocente eliminazione dalla Champions e la separazione consensuale, a fine stagione, con l’attuale tecnico Flick, il quale è destinato ad occupare la panchina della Nazionale tedesca, abbandonata da Low dopo il Campionato Europeo.

Futuro Allegri: il Bayern Monaco vuole rilanciare le proprie ambizioni

Con un nuovo Max Allegri in versione teutonica, di fatto, cadrebbero le speranze di Juventus, Napoli e Roma di poter assicurarsi uno dei migliori tecnici del panorama internazionale, il cui dna pragmatico e vincente si sposerebbe alla perfezione con le idee di calcio della società bavarese. Il rebus sul futuro dell’allenatore classe 1967, quindi, potrebbe risolversi in lingua tedesca, corroborato dal desiderio di riportare sul tetto d’Europa in brevissimo tempo i bavaresi, il cui cammino europeo si è interrotto proprio due giorni fa, al cospetto del Parco dei Principi di Parigi.